Home > Prealpi Venete > Cima Meatte (Monte Grappa) per la ferrata dei Sass Brusai

Cima Meatte (Monte Grappa) per la ferrata dei Sass Brusai

Monte Grappa tu sei la mia patria… nota per gli eventi bellici del 15-18 la vasta montagna a N della pianura a monte di Bassano fra le contrapposte valli del Piave e del Cismon (più a N c’è Feltre) è raggiungibile anche con mezzi a motore percorrendo delle tortuose rotabili asfaltate. Sull’altopiano è stato eretto un sacrario in memoria dei caduti meta di molti turisti e pellegrini ma altresì teatro di audaci imprese di torme di motociclisti che la scambiano per la pista di Imola. Più tranquillo e appartato rimane il dirupato versante Sud con i suoi sentieri (che comportano comunque un migliaio di metri di dislivello). Da qui ci avviciniamo alla fine di novembre una decina di anni orsono forti di una relazione apparsa ,mi pare, visto che risulta introvabile nella mia collezione in un numero delle Alpi Venete. Anche se non sono un grande estimatore delle vie ferrate questa mi incuriosiva. La località di partenza è San Liberale (600 m) da dove ci si porta in breve all’attacco. I cavi erano in ottime condizioni e ben tesi su uno sperone roccioso, ma l’attrazione maggiore era, come presumo sia ancora, il ponte tibetano su una spaccatura. Si supera camminando su una grossa fune metallica con corrimani sui due lati e un altro cavo più in alto per l’assicurazione. Ci dilunghiamo un po’ per le foto prima di proseguire arrivando alla fine sull’erbosa cima del Monte Meatte poco più a Est. Vista molto gratificante sull’altipiano e le Dolomiti con in lontananza la granitica Cima d’Asta. Molte tabelle e segnalazioni, una indica il sentiero della discesa che senza problemi ci riporta all’attacco. La variante automobilistica di ritorno prevede le colline del Prosecco, prima la visita a un produttore e infine la sosta in una trattoria già sperimentata.

il-ponte-di-bassano

il-monte-grappa-dal-ponte-coperto

il-sacrario-sul-grappa

1-lattacco

2-primi-passaggi

3-una-crestina

4-sullo-spigolo

5-lambiente-solare

6-compagni-in-controluce

7-sempre-ben-assicurati

8-qualcuno-disdegna-i-cavi

9-il-ponte-tibetano

10-sul-ponte

11-il-versante-sud-del-grappa

12-ai-margini-dellaltopiano

13-sullo-sfondo-la-cima-dasta

14-verso-n-spuntano-le-dolomiti

15-non-resta-che-scendere

16-una-malga

17-stratificazioni-di-dubbia-solidita

 

Categorie:Prealpi Venete
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: