Home > Dolomiti Orientali > Pilastro del Bandiarac (2446m), lo spigolo Sud, D

Pilastro del Bandiarac (2446m), lo spigolo Sud, D

Dagli anni dell’arrampicata rispolvero questa salita fatta nel lontano Ottobre del 94 per ricordare uno dei compagni, Mauro Stafuzza, scomparso l’anno seguente in una tragica scalata nel gruppo del Gran Paradiso. Di norma con le prime nevicate cessava l’attività alpinistica ma in quell’autunno la neve latitava ancora e decidiamo di fare un’ultima puntata in Dolomiti, oltre al compianto dell’esigua compagine e a garanzia del risultato faceva parte anche, e chi se no, il solito Maurino. Forti di ben due relazioni (quelle del Berti e di Buscaini) affrontiamo la lunga trasferta via Cortina e passo Falzarego, da questo scendiamo in val Badia fino alla diramazione a destra che porta in Val Sarè. Che è percorribile per un breve tratto in auto, poi si continua a piedi su una carreggiabile che termina nei pressi della Capanna Alpina (1726m) senza dislivelli particolari ma in un bellissimo ambiente pastorale. Ci fermiamo qualche centinaio di metri prima proprio sotto la nostra cima.  Il Pilastro si trova nel tormentato e complesso versante Sud del  Cunturines , separato da questo a circa metà altezza da un’amabile cengione  ghiaioso e a mughi percorribile senza difficoltà a parte la mancanza di segni, si trova comunque qualche ometto. Il nome locale è Bandiarac che rimane poi il nostro traguardo. La via, esposta a Sud, è quella del pilastro più evidente, aperta  da Cazzaniga e Dell’Oglio nel 1953, le difficoltà sono di III e IV con un passo di V- per un dislivello di 380m di scalata più l’attacco. Per quest’ultimo si rimonta un canalino di ghiaie, roccette e mughi che in ¾ d’ora esce alla base della parete. All’inizio della scalata si sale non senza qualche esitazione in un versante piuttosto largo dove inevitabilmente si sbaglia qualcosa. Proseguendo ci si porta sullo spigolo dove la via è obbligata ma con roccia più solida. Ciascuno vuole fare la sua parte e ci alterniamo al comando lasciando al Maurino l’onere del passo più difficile. Per la puntuale relazione rimando agli autori citati anche se per la verità dopo partiti non è che li abbiamo consultati più di tanto. Con questo clima è un piacere arrampicare e in tre ore arriviamo sul Bandiarac. La cengia ora si segue in discesa verso Ovest, il percorso è spettacolare con vari saliscendi, tratti a soffittati si alternano a canalini, mughi e ghiaie conducono al sentiero segnato  che dalla Capanna Alpina sale al rifugio Fanes. ¾ d’ora per l’attacco e tre ore per la via. Nessun altro in circolazione.

1-cunturines-da-s-al-limite-dei-mughi-il-bandiarac

2-il-sella-dalla-val-sare

3-il-pilastro-del-bandiarac-al-sole-del-mattino

4-sul-primo-tiro-di-corda

5-un-po-di-detriti

6-sulla-via

7-ci-alterniamo-al-comando

8-con-maurino

9-nel-risplendente-autunno

10-sul-cengione-del-bandarac

11-ambiente-di-croda

12-i-ghiacciai-della-marmolada

13-sul-cengione

14-gli-amici-in-discesa

15-dirimpetto-il-gruppo-dei-fanis

16-autunno-in-val-sare

17-ultima-immagine-del-bandiarac

  1. ottobre 27, 2016 alle 11:26 pm

    Che spettacolo!

    A poter tornare qualche annetto indietro … mettiamocene anche venti o trenta.
    L’esperienza conta, è vero, ma quella, da sola non basta.
    Quanto, che cosa daresti Rino, a colui che potesse far tornare indietro il tuo conta chilometri per gioire di altre avventure con rinnovata forza e giovane, incosciente spavalderia?

    • ottobre 28, 2016 alle 2:37 pm

      Ogni stagione dà i suoi frutti e bisogna accontentarsi. Cordialmente, Rino

  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: