Home > Alpi Carniche > Col dei Mughi (1973m), dure lotte vegetali

Col dei Mughi (1973m), dure lotte vegetali

Al passo Siera, fra Sappada e la Val Pesarina è anche il limite fra il gruppo con lo stesso nome e quello dei Clap, già visitato in passato per più gloriose imprese però sempre partendo dalla conca sappadina, quindi da Nord. Mancava una gita in versante Sud partendo dalla valle degli orologi, qui mi avevano incuriosito le tabelle poste all’altezza di Culzei (970m) a monte di Pesariis e prima del Pian di Casa, indicanti varie remunerative destinazioni. L’ora ics scocca all’inizio del novembre 2011. La compagnia è ridotta al minimo, il solo Saro mi accompagna ma il tempo è a nostro favore, è una di quelle giornate di tardo autunno con cielo nitido che sarebbe un peccato sprecare in qualche frasca. La meta in questione è un’umile spalla a settentrione della cresta principale dei Clap e a monte del Passo dell’Arco, a colmare la grave lacuna la propongo ai soliti compari, solo l’amico Saro acconsente. Dalla località si imbocca la carreggiabile che si alza verso settentrione con moderata  pendenza nel bellissimo bosco, prima conifere e poi faggi (il segnavia porta il n. 231), l’asfalto arriva fino pastorale schiarita dei casolari Tèsis. Da questi  prosegue ancora a fondo naturale, passa accanto al una diruta casera, più in alto traversa il rio Siera. Ai due bivi si mantiene la direzione si esce infine all’estremità Sud della vallecola, passo e malga si trovano a N (1592m), in ultimo il segnavia è il 316). Sembra di essere in Patagonia, le cime più alte per una recente nevicata hanno tutte la creste imbiancate. Svoltando a sin. (ovest) si rintraccia il sentiero più alpestre che con il n. 317 sale al Passo dell’Arco, 1907m (nome dovuto all’arco roccioso che ivi si trova)per calare poi nel Cadin di Fuori. Dal valico per tracce di sentiero e qualche schiarita ci inoltriamo fra i mughi ma ben presto ci troviamo a lottare con esemplari malvagi di cospicue dimensioni (forse aveva ragione la guida che consigliava la salita da Sappada), l’amico perde anche gli occhiali ma non possiamo deporre le armi adesso. Finalmente calpestiamo il culmine, il paesaggio è appagante e rivela la cresta di confine, qualche gruppo dolomitico e soprattutto le vicine pareti N dei Clap. Intanto il cielo si è parzialmente annuvolato ma non ci sono minacce imminenti e torniamo al passo, sarebbe assai soddisfacente scendere a Sappada ma con una sola auto non è  possibile e torniamo quindi sui nostri passi. 3 ore in salita, sei e venti in tutto soste comprese, mille tondi il dislivello. Ma tutto sommato è stata una gita comunque soddisfacente.

1-scorcio-sulla-val-pesarina

2-ai-casolari-di-tesis

3-pietra-e-legno-per-ledilizia-tradizionale

4-ce-una-strada-nel-bosco

5-le-cascatelle-del-rio-siera

6-la-soglia-del-passo-siera

7-riflessi-nella-pozza-del-bestiame

8-il-siera-imbiancato

9-salita-al-passo-dellarco

10-il-passo-dellarco

11-salita-in-cima

12-fra-i-mughi

13-baranci-secolari-in-cima

14-clap-grande-e-torre-sappada

15-in-discesa

16-vista-a-ovest

17-il-gruppo-dei-brentoni

18-la-cima-teste-salita

19-le-pesarine

20-la-cresta-del-ferro-sopra-sappada

21-betulle

  1. ottobre 23, 2016 alle 6:25 pm

    Óoooooh finalmente una bella giornata, bravo Rino!
    Queste sono le immagini che fanno bene e mettono di buon umore … ma dove sono finite tutte quante?
    Che razza di pianeta ci stiamo cucinando?
    Troppi allevamenti di vacche, troppo metano nell’aria, ecc, ecc.
    Dai, continuiamo a farci del male, così non basta.
    http://www.scienzavegetariana.it/ambiente/imp_amb_vegag2004.html

    • ottobre 24, 2016 alle 8:36 am

      Però le bistecche sono buone e l’auto è molto comoda (anche per andare in montagna). Come tanti della mia generazione sono cresciuto a minestrone e l’unica carne che si mangiava era alla domenica quella di pollo. Mandi, Rino

  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: