Home > Lienzer Dolomiten > Nordliche Weittalspitze (2539m), una sconosciuta meta nell’alta valle del Gail (Lesachtal)

Nordliche Weittalspitze (2539m), una sconosciuta meta nell’alta valle del Gail (Lesachtal)

Non seguiteci, ci siamo persi! La destinazione era un’altra (raggiunta in seguito), non eravamo al corrente dell’esistenza di questa simpatica cima fino al dì della salita. Il versante Sud delle Lienzer Dolomiten si affaccia sull’alta valle del Gail in loco nomata Lesachtal, quindi il percorso automobilistico prevede da Tolmezzo la risalita della valle del But fino al passo di M. Croce Carnico e la conseguente calata su Mauthen. Dopo il ponte sul fiume si svolta a sinistra nella nostra amena valle che si percorre fra paesini da presepio fino a uno dei maggiori, St. Lorenzen. Dopo l’abitato, e lasciata la strada principale, una stretta ma asfaltata rotabile sulla destra termina al piccolo centro termale di Tuffbad (1260m) dove si parcheggia senza difficoltà. Siamo leggermente persi e in vece di salire a destra restiamo sul fondovalle avanzando verso Est, quando ci rendiamo conto dell’errore è ormai tardi per rimediare, d’altronde ci troviamo su un sentiero numerato (218) che con ampie svolte riesce allo Zochen Pass, 2260m, sull’opposto versante ci si affaccia al versante di Lienz con i mitici rifugi Dolomiten e di Karlsbad già frequentati in passato con tristi conseguenze. A disposizione c’è anche la guida della Rother, in tedesco naturalmente, la cresta Est alla cima, quotata di terzo grado e i segni rossi su di essa ci attirano irresistibilmente anche se siamo del tutto sprovvisti di attrezzature.  Il nostro interprete si dimette dall’incarico, andrà a farsi una birra al rifugio di Karlsbad. I quattro rimasti (Cinzia, Eliana e Gigi oltre al relatore) proseguono. Dapprima una cresta affilata ma solidissima (Kanzele Gange), ma la sorpresa sono i nuovissimi cavi che annullano le difficoltà, peraltro limitate al primo grado superiore. Si arriva così sotto una parete verticale, la Ostgrat, quotata originariamente di 3°, però anch’essa attrezzata che richiede un po’ di forza. E siamo in cima, giornata delle migliori, bellissimo il panorama e il clima piacevole invitano a una lunga sosta, per di più non c’è da litigare con nessuno per un posto in vetta. Confortati anche dal sentiero che scende nell’opposto versante a una ulteriore forcelletta (Weittalscharte, circa 2300m). Tanto che si decide per la traversata, dalla sella uno stretto ma facile canalino discretamente bollinato ci scodella senza troppi problemi alla valle di provenienza e quindi al parcheggio. Purtroppo abbiamo un disperso fra i fiumi di birra del Karlsbader e non possiamo abbandonarlo in questi luoghi inospitali. Il rientro nei patri lidi è notturno (altra nota sul libro nero di mia moglie). Dislivello 1300m, difficoltà da ferrata (noi non avevamo nulla). Il giro, anche per evadere dalle solite Giulie-Carniche-Dolomiti, è assai meritevole.

1 Kirchtag a Sankt Lorenzen

2 Concerto in piazza

3 La Weittalspitze dal sentiero per il passo

4 Salita al Zochen Pass

5 Fra prati, rocce e mughi

6 Sul valico con a sinistra la cima

7 L'affilata cresta

8 Fra le due vallate

9 L'arcigno versante E della Weittalspitze

10 Che si supera con l'aiuto dei cavi

10 Eclatante vista sulle Lienzer

11 Al Mauro la vista non interessa

12 Anche Cinzia si fa un pisolino

13 La tradizionale immagine della vetta

14 Il relatore con Vigjut

15 A Est le placche d'argento delle Donnacce (Boses Weible)

16 Verso S le Carniche

17 Discesa vero Ovest

Luglio 2006

Categorie:Lienzer Dolomiten Tag:
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: