Home > Alpi Carniche > Pieltinis (2027 m) da Sauris di Sotto

Pieltinis (2027 m) da Sauris di Sotto

Per la compagine del manipolo di carampani del mercoledì è ormai una consuetudine, stabilita è solo l’ora di partenza e il punto di ritrovo a Udine nei pressi di piazzale Chiavris e qualche volta si parte ancora discutendo su questa o quella meta fra le varie opzioni proposte. Stavolta vince il Pieltinis, la cima forse più nota dei monti di Sauris, gruppo di facili cime erbose fra il Lumiei e la Val Pesarina, c’ero già stato   guidando gli alpini del mio paese in una esemplare giornata autunnale partendo da Sauris di Sopra con una tragica conclusione al prosciuttificio Wolf, quindi una ripetizione con la neve ci sta. Da Tolmezzo ci portiamo ad Ampezzo deviando sulla strada che a destra sale la valle del Lumiei, il nostro parcheggio è sulla destra di Sauris di Sotto, 1205 m proprio accanto alla Wolf. Giornata bellissima ma gelida nonché scarso innevamento caratterizzano l’inizio dell’escursione su una stradina che sale verso NE (segnavia 218), in seguito si riduce a sentiero con fondo di neve dura che induce il più cauto degli amici a mettere i ramponi. Si esce in terreno aperto poco prima della sella chiamata Rinder Perk, poco più di 1700m, da dove ci si affaccia alla vasta conca della malga Pieltinis e alla nostra meta. Qualcuno ha lasciato anche se non di recente le proprie cjaspolatorie orme verso la casera, meno visibili sono quelle che salgono  sul dorso a sinistra. Non mi aggrada molto perdere quota e pensando che anche i miei sodali siano della stessa idea mi alzo su queste ultime e solo dopo un po’ mi accorgo di avere un solo seguace, il terzetto rimanente ha tirato diritto. Il crinale si rivela abbastanza comodo ma anche faticoso, ha varie elevazioni con brevi perdite di quota ed è altamente panoramico e culmina a 1879 m (Hoche Lanar), segue un’ulteriore quota dove si assottiglia a cresta per calare poi, pochi metri, alla sella con il Pieltinis. Il mio incauto seguace tira la lingua e mi tocca aspettarlo, d’altronde anche il sottoscritto non è in condizioni migliori. Arriviamo in cima dopo quasi quattro ore percorrendo il dorso Sud-Ovest, qui ritroviamo gli amici che hanno fatto prima di noi. Vista strepitosa, in particolare su Terze-Clap-Siera ma anche Dolomiti, Giulie e così via a giro d’orizzonte. Per la discesa l’opzione è il versante Est, già battuto ma non abbastanza dal terzetto dei dissidenti che hanno avuto anch’essi compiere un discreto lavoro. La risalita a Hoche Lanar è penosa, tornando al paese anche un secondo partecipante tira fuori i ramponi, comunque tutti illesi al parcheggio. Non così dal dopogita, una bottiglia al parcheggio viene consumata in un amen, segue il trasferimento in centro paese  per la merenda, arrivano salumi e formaggi in quantità esagerate che con tutta la nostra buona volontà e nonostante siano ben abbinate ai vini non riusciamo a finire. In conclusione forse con le ciaspole avremmo avuto la vita più facile. 28gennaio 2015.

1 Sauris di Sotto e il Tinisa

2 Sul sentiero 218

3 Rinderperk con la dorsale dell'Hoche Lanar e il Pieltinis

4 Il Bivera

5 Hoche Laner, sullo sfondo il Col Gentile

6 Lago di Sauris

7 Il Pieltinis dal crinale

8 L'ultimo tratto della cresta

9 La forcella con il Pieltinis e l'Oche Lanar

10 La Cima dal dorso SO

11 Il gruppo dei Clap

12 Uscita in vetta del seguace

13 In cima

14 Discesa in versante Est

15 La cima da Est

16 Cornici verso N

17 Il pianoro della casera

18 La selletta Rinderperk

19 Sentiero  scivoloso al ritorno

20 Stavolo saurano

  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: